Venerdì, 28 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Casa della salute di Siderno, la comunità non rinuncia alla promessa
SANITÀ

Casa della salute di Siderno, la comunità non rinuncia alla promessa

di
La città continua a interrogarsi sui ritardi. E il comitato ad hoc non demorde

Casa della salute, perché ancora tanti ritardi ? Se lo chiede il comitato " Casa della salute Siderno" ma se lo chiedono anche i cittadini alla luce anche della precarietà che attualmente esiste in campo sanitario per l'aggravarsi della pandemia. Il comitato lamenta lo stallo che si è verificato dopo l'aggiudicazione della gara d'appalto e si dice convinto che la data della partenza dei lavori - fissata per aprile 2022 - non sarà rispettata perchè ancora una volta la burocrazia, malgrado siano passati circa tre mesi dalla conclusione della gara per la progettazione esecutiva, sembra farla da padrona e tutto è ancora fermo. E ciò anche se alla fine di dicembre il commissario straordinario dell' Asp di Reggio Calabria, Gianluigi Scaffidi - scrivono i responsabili del comitato - riferendosi alla Casa della salute di Siderno e a quella di Scilla affermava che "l'iter è a buon punto essendo già stati assegnati da Invitalia gli appalti...".

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook