Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rifiuti a Reggio, è l’ora del verdetto. A Roma lo scontro sull’appalto
IL PROCEDIMENTO

Rifiuti a Reggio, è l’ora del verdetto. A Roma lo scontro sull’appalto

di
Oggi la prima udienza al Consiglio di Stato sulla gara da 24 milioni di euro

La partita dei rifiuti arriva all’appuntamento decisivo. Oggi al Consiglio di Stato parte la battaglia finale sulla gara per l’assegnazione del servizio di raccolta e smaltimento della spazzatura. Inizia il mese decisivo per capire se la scelta di assegnare alla ditta “Teknoservice” sia stata legittima o meno. La ditta piemontese che ha iniziato la sua avventura in riva allo Stretto a dicembre scorso in forza di un affidamento provvisorio consigliato dai giudici per superare lo stato di stallo nel servizio di igiene urbana che durava da tempo con Avr di fatto si è trovata nella stessa situazione della società precedente perché tutti i piani per il cambio del servizio sono in bilico. Nello stesso mese di dicembre, infatti, il Tar aveva accolto nel merito il ricorso di “Ecologia Oggi” sull’esito dei lavori della commissione di gara per l’assegnazione dell’appalto. Per questo il progetto del Comune della raccolta dei rifiuti con il sistema misto abbandonando quello della differenziata spinta in tutta la città è rimasto frenato.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook