Martedì, 07 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Gom Reggio: "Salvate il Pronto Soccorso". La Fp-Cgil lancia l’allarme
L'APPELLO

Gom Reggio: "Salvate il Pronto Soccorso". La Fp-Cgil lancia l’allarme

Il sindacato: «Bisogna dotarlo di unità adeguate stabilizzando subito il personale, medico e infermieristico, precario»

«Al Gom, afflitto da molteplici problematiche, obiettivo improcrastinabile è quello di potenziare il Pronto Soccorso; dotarlo di unità adeguate attraverso la stabilizzazione del personale, medico e infermieristico, precario; riorganizzare con razionalità, concretezza e lungimiranza la Uoc di Medicina d’Accettazione d’Emergenza tenendo ben saldo come unico principio il “diritto alla salute” dei cittadini. Questa è la battaglia che la Fp-Cgil porta avanti ormai da anni e che non intende abbandonare». La conferma giunge dal segretario provinciale della Fp-Cgil Francesco Callea, il quale evidenzia che «proprio in queste ore abbiamo avuto notizia di un ulteriore ridimensionamento del personale medico nei turni di Pronto Soccorso. I medici per turno, a causa della carenza del personale da noi denunciata decine di volte e in ogni sede possibile, alla quale si sommano ulteriori criticità legate al Covid, tra l’altro ampiamente prevedibili, passeranno da cinque a due. Due medici per fare fronte a tutto, dai codici bianchi (tantissimi) fino alle emergenze, in un Pronto Soccorso che accoglie persone da tutta la provincia. In un tale contesto ci si domanda come si possa anche solo pensare di parlare diritti garantiti e di Servizio Sanitario?».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Calabria

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook