Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, Villa Guarna avvolta dal degrado: la Giunta diffida i proprietari
AMBIENTE

Reggio, Villa Guarna avvolta dal degrado: la Giunta diffida i proprietari

di
Lo splendido polmone verde è sottoposto alla curatela fallimentare

Un grande polmone verde nella zona Sud della città. Un’area dalle potenzialità enormi ma lasciata nel degrado più totale. Villa Guarna è privata ma per la sua importanza ai fini naturalistici in passato si era profilato anche l’acquisto da parte del Comune. Adesso però è prioritario, soprattutto per i residenti della zona del quartiere Sbarre, che la villa sia pulita. A dicembre scorso un gruppo di cittadini ha depositato una proposta di deliberazione consiliare avente ad oggetto “Richiesta intervento di sollecitazione Eredi Guarna per la cura della Proprietà Villa Guarna”. Una proposta che però è stata giudicata inammissibile dalla giunta perché riguarda un settore non oggetto della procedura di “partecipazione popolare”. In sostanza si chiedeva al Comune di prendere in mano la questione sotto il profilo di un intervento di rigenerazione urbana e di pulizia ma la giunta con la delibera numero 56 scrive che «dalle verifiche effettuate è emerso che la gestione della proprietà in parola risulta in atto affidata alla curatela fallimentare, nei confronti della quale occorre avviare le azioni di sollecito– ad iniziativa di altri organi comunali competenti - finalizzate a mettere in sicurezza il bene, sotto il profilo igienico-sanitario e della pubblica incolumità».
Non una vicenda sulla quale il Consiglio comunale può intervenire ma « le problematiche sollevate con la predetta proposta di deliberazione sono meritevoli di attenzione - scrive ancora la giunta municipale guidata da Paolo Brunetti - e conseguentemente si assegna al dirigente del settore ambiente l’obiettivo di attivare le opportune iniziative di diffida rivolte al privato titolare dell’area, affinché provveda a mettere in sicurezza il bene, sotto il profilo igienico e sanitario e al dirigente dei lavori pubblici di curare la manutenzione dell’area prospiciente Villa Guarna».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook