Martedì, 17 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Migranti a Roccella: "Attrezzarsi per l’accoglienza"
IMMIGRAZIONE

Migranti a Roccella: "Attrezzarsi per l’accoglienza"

di
Ieri il punto sugli sbarchi insieme al prefetto Mariani. I Comuni, anche quelli interni, dovrebbero dotarsi di una struttura dove accogliere gruppi di migranti. «Solo così riusciremo a superare le difficoltà»

«È necessario l'aiuto e il sostegno dei sindaci dei Comuni della Locride per poter affrontare in modo adeguato, e non sempre in emergenza, il problema degli sbarchi e quindi l'arrivo di centinaia e centinaia di profughi. Senza questo appoggio e questa sinergia tra enti locali, con la sola Roccella chiamata a fronteggiare il problema, vista la presenza sul territorio del porto, sarà davvero difficile, visti i numeri già registrati in questi primi 4 mesi dell'anno, venire a capo della situazione e pensare, da qui ad ottobre almeno, di stare tranquilli». Entrando subito nel vivo della situazione che si è creata - come del resto si era già verificato l'anno scorso in primavera e in estate - nella Locride e in particolare al porto di Roccella, una sorta ormai di "Lampedusa" della Calabria, in tema di sbarchi di migranti (già 13 in 4 mesi di cui ben 12 nella cittadina roccellese per un totale di circa 1.200 profughi), nella tarda mattinata di ieri ha esordito così il prefetto di Reggio Calabria, Massimo Mariani. Il massimo rappresentante del governo nel Reggino ha presieduto nella sala conferenze del convento dei Minimi di Roccella, a seguito anche del tragico sbarco di migranti verificatosi giorni fa a Siderno (con i due presunti scafisti morti annegati) una riunione operativa con i sindaci della Locride ed i massimi rappresentanti locali, comprensoriali e provinciali delle forze dell'ordine (Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza e Capitaneria di Porto), della Croce Rossa e della Protezione Civile. A coordinare i lavori il prefetto Mariani, il presidente del Comitato dei sindaci della Locride, Caterina Belcastro e il sindaco di Roccella, Vittorio Zito.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook