Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sanità “malata”, il volto oscuro dell’Asp di Reggio
SANITA'

Sanità “malata”, il volto oscuro dell’Asp di Reggio

di
La relazione interna sottolinea carenze nella trasparenza e mette in guardia sulla mancanza di collegamenti tra i settori
Reggio, Cronaca
La sede dell'Asp di Reggio Calabria

Sono ancora tanti i punti oscuri e poco trasparenti relativi alla gestione dell’Azienda Sanitaria provinciale. Un relazione interna all’ente emerge che «anche per l’anno 2021 è stata riscontrata l’impossibilità di operare misurazioni e valutazioni basate su elementi puntuali, di indicatori precisi, riscontrabili e oggettivi. L’assenza di dati ufficiali, per diverse strutture, ha reso oggettivamente impossibile per questo Organismo indipendente di valutazione misurare il raggiungimento degli obiettivi assegnati e, conseguentemente, per tali strutture, non appare possibile, allo stato attuale, esprimere alcuna proposta di valutazione della performance organizzativa».
Una situazione questa ancora più marcata per la mancanza di collegamenti certi: «2021 è stata prevista l’assegnazione di obiettivi operativi per l’area sanitaria, non risulta quindi formalizzata la negoziazione degli obiettivi per singola articolazione aziendale con la necessaria attribuzione dei pesi specifici e dei valori target. E’ stata riscontrata l’assenza di un collegamento evidente con i documenti di programmazione economica (Bilancio Economico Preventivo).

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook