Mercoledì, 05 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, tentato omicidio Benestare: l'accusa chiede 10 anni per uno dei due imputati
LA REQUISITORIA

Reggio, tentato omicidio Benestare: l'accusa chiede 10 anni per uno dei due imputati

di
Reggio, Cronaca
Il tribunale di Reggio Calabria

Mano pesante della Procura antimafia di Reggio Calabria nei confronti di uno dei due presunti autori del tentato omicidio di Franco “Giorgio” Benestare, uno dei colonnelli delle cosche di Archi ed esponente di spicco della vecchia guardia della cosca De Stefano-Tegano che il 26 maggio 2021 ha rischiato di perdere la vita dopo il tentativo di ucciderlo travolgendolo con un “Doblò” mentre passeggiava a piedi, a poche decine di metri dalla sua abitazione al quartiere reggino, Archi. Il Pubblico ministero Stefano Musolino ha chiesto la condanna a 10 anni di reclusione nei confronti di Marco Geria, il 32enne di Reggio che ha ammesso di avere avuto una parte nell'incidente ma che non risponde alla realtà dei fatti il progetto di ammazzare Benestare, e che ha scelto di essere giudicato con rito abbreviato. La requisitoria oggi davanti al Gup di Reggio, Giovanna Sergi. A processo con rito ordinario il presunto complice Emilio Molinetti, anche lui 32enne del rione Archi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook