Lunedì, 05 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Villa San Giovanni, contratto di sviluppo per le infrastrutture idriche

Villa San Giovanni, contratto di sviluppo per le infrastrutture idriche

di
Hanno aderito anche i Comuni di Campo Calabro, Fiumara, San Roberto e Scilla
Reggio, Cronaca
A Bolano sarà fatta la manutenzione dell’acquedotto

Nel corso di una delle ultime riunioni, l’esecutivo di Palazzo San Giovanni ha approvato lo schema di un protocollo d’intesa in riferimento al Contratto istituzionale di sviluppo (Cis Calabria) “Acqua bene comune”.
In via generale, il Cis ha lo scopo di individuare interventi speciali per promuovere sviluppo economico, coesionesociale e territoriale ed è strumento per velocizzare la realizzazione di progetti strategici, tra loro funzionalmente connessi, di valorizzazione dei territori e di rimozione di squilibri economici e sociali.
A tal fine – si legge nella documentazione reperibile sul sito istituzionale e pubblicata all’albo pretorio – «i comuni di Campo Calabro, Fiumara, San Roberto, Scilla e Villa San Giovanni, nel perseguimento dell’obiettivo di valorizzazione e sviluppo economico dei territori, ritengono d’intervenire con azioni e progetti coerenti con gli obiettivi previsti dal fondo per lo sviluppo e la coesione 2021-2027 nella tematica ambiente e risorse naturali, con particolare riguardo al settore delle risorse idriche».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook