Venerdì, 09 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sbarchi di migranti senza fine nella Locride. Altri 102 arrivati a Roccella
IMMIGRAZIONE

Sbarchi di migranti senza fine nella Locride. Altri 102 arrivati a Roccella

Reggio, Cronaca
Uno sbarco a Roccella (foto d'archivio)

Sbarchi di migranti senza fine al Porto di Roccella Jonica, nella Locride. Stamattina poco dopo l'alba, infatti, nello scalo marittimo reggino, dopo un’operazione di soccorso in mare compiuta dalla Guardia Costiera, sono giunti altri 102 migranti di varie nazionalità. Negli ultimi 15 giorni, solo nel Porto roccellese, si erano già verificati altri 10 sbarchi. Tra i profughi giunti stamattina ci sono diverse donne e una decina di bambini alcuni dei quali con meno di due anni di età. Diversi, comunque, pure i nuclei familiari presenti ed i minori non accompagnati. Prima di raggiungere Roccella a bordo di una delle motovedette della Guardia Costiera, i migranti si trovavano a circa 60 miglia di distanza dalla costa della Calabria a bordo di una piccola barca a vela con i motori in avaria e in balia del mare. Dopo lo sbarco nel Porto di Roccella (il 73esimo nel 2022 per un totale di circa 10mila migranti), i profughi sono stati sottoposti al test del tampone molecolare. Successivamente tutti i profughi, su disposizione della Prefettura di Reggio Calabria, sono stati momentaneamente sistemati in una tensostruttura realizzata l’anno scorso all’interno del Porto roccellese e gestita dai volontari della Croce Rossa e della Protezione Civile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook