Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siderno, Capodanno senza guardia medica. «In Pronto soccorso o... ad Agnana»
SANITA'

Siderno, Capodanno senza guardia medica. «In Pronto soccorso o... ad Agnana»

di
Per la futura (?) Casa della Salute è un epilogo di 2022 a dir poco sconfortante
Reggio, Cronaca
L'ex ospedale di Siderno

Vietato sentirsi male la notte di Capodanno. Specie se si abita a Siderno, il comune più popoloso della Locride coi suoi 17.604 abitanti (dato aggiornato allo scorso 30 settembre). Si rischia di dover scegliere tra due opzioni: “festeggiare” l’inizio dell’anno con una lunga attesa al Pronto soccorso dell’ospedale di Locri in codice bianco o verde oppure farsi un bel viaggetto in collina per respirare l’aria salubre di Agnana Calabra sperando di trovare, almeno lì, un medico di continuità assistenziale.
Con comunicazione protocollo 250 dello scorso 28 dicembre, la direttrice facente funzioni del distretto sanitario “Locride” dottoressa Silvana Murdaca ha fatto sapere che «la postazione di guardia medica del Comune di Siderno, per carenza di medici rimarrà chiusa nel giorno 31 dicembre 2022 dalle ore 20 alle ore 8. Per qualsiasi urgenza – conclude – rivolgersi alla postazione del Comune di Agnana (tel. 0964/323433)».
Una amara constatazione più che una scelta gestionale. Che oltre a suscitare dubbi e perplessità sul futuro dell’ex ospedale di Siderno che solo per la politica degli annunci sembra essere destinato a diventare “Casa della Salute”, può contribuire a creare le precondizioni per un ulteriore sovraffollamento del Pronto Soccorso dell’ospedale di Locri, dove ogni anno il personale di turno è costretto a curare chi rimane vittima dell’uso improprio dei “botti” di Capodanno o di qualche abuso alimentare. Ma tant’è.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook