Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Alival, a Reggio si balla a bordo del Titanic: al via gli ultimi tre mesi e poi lo stop
LA VERTENZA

Alival, a Reggio si balla a bordo del Titanic: al via gli ultimi tre mesi e poi lo stop

Pochi spiragli di salvataggio dello stabilimento nell’area industriale di San Gregorio

È l’ultimo giro di walzer, molto probabilmente per l’Alival, la società che in città si occupa di prodotti caseari chiuderà battenti a fine marzo. È passato un Natale triste per i 79 lavoratori dello stabilimento di San Gregorio e il futuro sembra essere buio anche alla luce della recente dichiarazione del sindaco di Ponte Buggianese (in provincia di Pistoia) dove insiste un altro stabilimento interessato dal piano di ridimensionamento avviato dalla multinazionale Lactalis. Al momento non ci sono significative novità positive sul futuro dell’azienda e quindi tutto fa presagire l’interruzione della produzione a marzo e il licenziamento collettivo. Licenziamento che a dire il vero la società ha avviato nei termini di legge già nei mesi scorsi.
L’azienda ha anche proposto la somma di 31mila euro per l’incentivo all’esodo senza opposizione al licenziamento e con la sottoscrizione di un accordo di conciliazione a chiusura di tutte le richieste degli operai con in questo caso una ulteriore somma di mille euro. Un progetto chiaro e preciso ma anche veloce quello di Alival-Lactalis-Nuova Castelli che mira quanto prima a rientrare dai problemi economici che secondo quanto affermato in sede di tavolo di confronto sono ormai insostenibili. Alcuni lavoratori reggini hanno anche accettato di trasferirsi in altri stabilimento dell’azienda soprattutto dislocati nel Nord Italia mentre il 31 dicembre è scaduto il termine per l’adesione alla fuoriuscita accompagnata proposta dall’azienda.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook