Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Taurianova, danneggiata la statua di Gesù Bambino

Danneggiato il presepe

Un atto vandalico inqualificabile che ha scosso l’intera comunità di Taurianova. Nella notte tra martedì e mercoledì scorsi, ignoti hanno danneggiato il suggestivo presepe allestito in piazza Italia dall’amministrazione comunale con la collaborazione di un privato, decapitando la statuetta del Gesù Bambino.
Immediati la denuncia del fatto da parte dell’assessore alla legalità, Massimo Grimaldi, e il successivo avvio degli approfondimenti da parte del Commissariato di Polizia. Gli agenti avrebbero già prelevato le immagini di alcune videocamere presenti ai margini della piazza per le verifiche del caso.
In attesa di capire qualcosa di più sull’accaduto, intanto nel pomeriggio di ieri la statua danneggiata è stata trasferita a Palmi in un laboratorio di restauro per il ripristino, mentre un’altra effige è stata posizionata nel presepe.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio Calabria

 

Digital Edition
Dalla Gazzetta del Sud in edicola

Scopri di più nell’edizione digitale

Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale.

Leggi l’edizione digitale
Edizione Digitale

Caricamento commenti

Commenta la notizia