Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, prorogato ancora il condono edilizio: la giunta fa slittare i termini di un anno
LA POSSIBILITA'

Reggio, prorogato ancora il condono edilizio: la giunta fa slittare i termini di un anno

di
Le domande potranno essere presentate entro il 31 dicembre del 2023
Reggio, Cronaca
Il Comune di Reggio

Un altro anno per accedere alle opportunità del condono. La Giunta comunale fa slittare al 31 dicembre del 2023 il termine dell’operazione con cui evadere le circa 25mila pratiche giacenti.
Lo strumento urbanistico messo in campo dopo circa 40 anni dall’Ente, ha ricevuto una risposta tiepida. Lo slancio iniziale è venuto meno probabilmente in concomitanza con il “blocco” degli incentivi varati dal Governo rispetto alle misure del 110 e dei bonus che dovevano rilanciare l’edilizia e promuovere il decoro. Certo il trend è tutto in crescita e la speranza è che possa migliorare.

Nel primo anno, il 2021 erano solo 400 le pratiche inserite nella piattaforma, dato in crescita nell’anno appena concluso che ha registrato circa 2mila richieste a cui si aggiungono le circa 500 inserite dai tecnici esterni che l’ente ha “arruolato” proprio per aumentare la capacità di fornire risposte all’utenza. La scelta di concedere un altro anno all’operazione risponde a più finalità, da una parte consente a tutti professionisti esterni inseriti nella graduatoria da cui l’ente attinge di maturare questa esperienza professionale, di poter lavorare, dall’altra ai cittadini di mettere in regola la loro posizione e all’Ente di introitare nuovi incassi.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook