Mercoledì, 08 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca 'Ndrangheta a Milano, scritta per il boss Papalia sul muro della chiesa di Corsico
L'EPISODIO

'Ndrangheta a Milano, scritta per il boss Papalia sul muro della chiesa di Corsico

La chiesa di Corsico, comune della Città Metropolitana di Milano, imbrattata da una scritta sul muro della canonica dell'edificio ecclesiale di San Pietro e Paolo. Non una semplice "bravata" però perchè quella vernice rossa è indirizzata al boss di 'ndrangheta Papalia. Una scritta apparsa nella notte tra mercoledì e giovedì e che riporta, per l'appunto, il cognome della nota famiglia calabrese attiva nell'hinterland milanese tra Corsico e Buccinasco.

Accanto - come riporta Milano Today - al cognome Papalia, un cuore. E poi altre parole più incomprensibili, oltre ad una strana firma con tanto di corona da re.

La condanna del sindaco Ventura

L'episodio - si legge sulla pagina Facebook del Comune di Corsico - si è verificato nella notte in via Cavour, a fianco della chiesa dei SS.AA Pietro e Paolo, verso via Roma. Il primo cittadino Stefano Martino Ventura si è confrontato, fin dalle prime ore della mattinata, con le forze dell'ordine Una scritta con il cognome di una nota famiglia 'ndranghetista è stata fatta, nel corso della notte, sul muro della canonica della chiesa di SS.AA. Pietro e Paolo che si affaccia sulla via Cavour.
"Un episodio molto grave - evidenzia il sindaco Stefano Martino Ventura che l'amministrazione condanna duramente. I carabinieri, che ringrazio, stanno già indagando in collaborazione con la nostra polizia locale. Le riprese delle telecamere comunali saranno fondamentali per individuare i responsabili che sono certo riceveranno una punizione esemplare".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook