Domenica, 20 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
LA FESTA

Passaggio della Campana per il Kiwanis Club Reggio Calabria

Nella suggestiva cornice del Borgo Santa Trada al Pilone si è svolta, lo scorso 7 ottobre, la tradizionale Cerimonia del Passaggio della Campana del Kiwanis Club Reggio Calabria. Alla guida dello storico club reggino, che quest'anno ha celebrato i quarant'anni dalla sua costituzione, è subentrato Antonio Rotella che ha ricevuto dal Presidente uscente Natale Praticò il collare e la campana del club.

All'evento erano presenti alcune tra le più alte autorità Kiwaniane europee ed italiane tra cui il segretario del Kiwanis International European Federation, Francesco Valenti; il segretario del Kiwanis Distretto Italia-San Marino, Domenico Castagnella; il Luogotenente della Divisione 13 Calabria-Mediterranea, Leo Andrea Casile ed i rappresentanti dei club della stessa Divisione.

Dopo la esaustiva esposizione del presidente uscente Natale Praticò che ha ripercorso i momenti più importanti dell'anno sociale 2017/2018, tra cui i festeggiamenti per il quarantennale del club, ha preso la parola il neo presidente Antonio Rotella che ha tracciato le linee programmatiche per il nuovo anno sociale ed ha rinnovato l'impegno con le associazioni “Piccola Opera Papa Giovanni” e “Agiduemila”, ai quali si è aggiunto il sostegno alla Fondazione “Contessa Lene Thun Onlus” finalizzato all'apertura di un reparto di ceramico-terapia presso l'UOC EMATOLOGIA- Day Hospital Ematologia Pediatrica del Grande Ospedale Metropolitano Bianchi-Melacrino-Morelli, Presidio ospedaliero Riuniti di Reggio Calabria. Proseguirà anche la collaborazione con l'Officina dell'Arte, il cui supporto sarà essenziale non solo per raggiungere l'obiettivo di far avvicinare i giovani al teatro ma, soprattutto, per contribuire con iniziative benefiche al sostegno della terapia multisistemica in acqua metodo Caputo-Ippolito, un trattamento rivolto ai bambini autistici, che nella nostra città è presente grazie all'associazione “Intorno a me 1000 colori”

Nel corso della cerimonia è stato inoltre siglato un importante protocollo di intesa tra il Kiwanis Club Reggio Calabria e l'Associazione Nazionale Pedagogisti Clinici della Regione Calabria (ANPEC) rappresentata dal suo Direttore Regionale, la dott.ssa Francesca Cartellà. Il protocollo, ha dichiarato il presidente, avrà lo scopo, tra le altre cose, di sostenere l'inserimento scolastico, l'inclusione e la socializzazione dei bambini in difficoltà e con bisogni educativi speciali (BES) all'interno delle scuole del territorio, attraverso incontri di formazione, sensibilizzazione ed informazione rivolti ad insegnanti, professionisti e famiglie.

Il presidente ha poi presentato il direttivo che lo affiancherà per avviare e condurre le iniziative progettate, che sarà così composto: Antonio Rotella – Presidente; Natale Pratico - Imm. Past President; Ignazio Romano - Vice Presidente; Sara Bottari - Presidente Eletto; Eugenio Chisari – Segretario; Emilio Collini - Segretario Aggiunto; Piero Lico – Tesoriere; Arturo Occhiuto – Cerimoniere; Silvano Cutrì – Presidente del comitato dei Past Presidenti; i Consiglieri Domenico SCORDINO, Domenico Cuzzucrea, Carmelo Calabrò, Michele Favano, Antonio Marino, Mario Neri, Domenico Vizzari. Il Club si è anche arricchito di due nuovi soci: Fabiana Venezia e Vincenzo Marino.

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook