Martedì, 20 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
COMUNE

Parco Archeologico di Rosarno, il sindaco preme per il collaudo

di
archeologia, rosarno, Giuseppe Idà, Reggio, Calabria, Cultura
Il comune di Rosarno

Il sindaco Giuseppe Idà ha inviato una lettera alla Città metropolitana e alla ditta appaltatrice per il collaudo urgente delle opere realizzate nel Parco archeologico, al fine di renderlo fruibile alla cittadinanza.

Nella lettera il sindaco fa presente che il Comune ha provveduto allo sfalcio dell'erba nell'intera superficie del Parco (13 ettari), richiesto della stessa ditta esecutrice dei lavori che dovendo ripristinare la pista ciclabile cancellata dalle intemperie, aveva posto come condizione l'eliminazione dell'erba infestante primaverile.

Grazie alla disponibilità manifestata da alcuni agricoltori, che hanno messo a disposizione i loro mezzi meccanici a titolo gratuito, in pochi giorni è stata effettuata la pulizia del terreno.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione di Reggio Calabria

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook