Martedì, 19 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
PIAZZA GARIBALDI

Resti archeologici a Reggio, inizia la messa in sicurezza

di

La messa in sicurezza degli scavi di Piazza Garibaldi per la fruizione dei resti archeologici può partire. Il sindaco Giuseppe Falcomatà lo ha accennato durante la manifestazione che si è svolta al teatro Cilea lunedì pomeriggio e il passo in avanti sostanzioso e concreto c'è.

La giunta municipale ha approvato il progetto del primo stralcio può partire. Sul piatto 1,4 milioni di euro finalizzati appunto alla messa in sicurezza dell'area che negli ultimi tre anni è stata recintata ma lasciata in abbandono.

Il successivo step sarà la riqualificazione complessiva dell'area con un impegno di circa 9 milioni di euro, altri due milioni saranno invece destinati alla creazione del parcheggio nella zona.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Reggio della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook