Lunedì, 13 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Reggio, Vincenzo Salemme torna sul palco di Catonateatro
LA RASSEGNA

Reggio, Vincenzo Salemme torna sul palco di Catonateatro

di

C'è un altro nome che arricchisce il contenitore di Catonateatro ed è un fiume di versatilità artistica e di ironia. Dopo Massimo Ranieri, con un doppio appuntamento e Alessandro Siani, Vincenzo Salemme sarà protagonista all'Arena “Alberto Neri”. Per lui, e per i quattro attori che lo accompagneranno, sono in programma due serate: il 18 e 19 di agosto. Così, la Polis Cultura si prepara ad un mese di “fuoco”.

«La notizia è fresca e siamo felici di comunicarla alla popolazione reggina. Si tratta di un grande mattatore della scena teatrale italiana e del grande teatro napoletano che non finisce mai di stupirci e che avremo l'onore di ospitare in due serate con l'obiettivo di soddisfare il maggior numero di richieste - annuncia il “patron” Lillo Chilà -. Degno erede di quell'Eduardo De Filippo, con cui ha mosso i primi passi sulla scena, Salemme proprio durante il periodo del lockdown è stato omaggiato dalla Rai che ha riproposto quasi tutto il suo repertorio in prima serata, ottenendo grandi ascolti, segno di un amore reciproco e duraturo con il pubblico italiano». Cresce dunque l'attesa anche per questo grande artista che con disinvoltura passa dal cinema, al teatro, alla televisione e che in passato è stato già ospite di Catonateatro con il grande successo “Sogni e bisogni”.

L'articolo nell'edizione di Reggio della Gazzetta del Sud in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook