Sabato, 04 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura La città di Palmi riabbraccia il Cine Teatro “Manfroce” dopo 20 anni
L'EVENTO

La città di Palmi riabbraccia il Cine Teatro “Manfroce” dopo 20 anni

di
Stasera alle 21 l’inaugurazione con due proiezioni. La struttura chiusa da 20 anni è stata ristrutturata

L’attesa è finita. Stasera alle 21 il Cine Teatro “Nicola Antonio Manfroce” riaprirà le sue porte al pubblico oltre vent’anni dopo l’ultima volta. Ieri da Palazzo San Nicola è stato reso noto il programma ufficiale con una doppia cerimonia che si svilupperà nel corso della serata: prima parte della manifestazione riservata alle autorità con il taglio del nastro da parte del sindaco Giuseppe Ranuccio alle 21 cui seguiranno il discorso di benvenuto e il concerto per pianoforte del Maestro palmese Alberto Idà; alle 22,30 l’apertura alla cittadinanza con la proiezione del corto “Kalavria” cui seguirà il film “Nuovo Cinema Paradiso”.
Una giornata molto attesa dalla città, che attendeva la possibilità di riappropriarsi di una struttura culturale che da troppo tempo mancava. Resta da capire – e in questo senso le parole di stasera del sindaco Ranuccio potrebbero fare un po’ di chiarezza – quali saranno le prospettive del Cine Teatro, a partire dal bando di assegnazione che dovrà essere stilato per dare la possibilità alla struttura di vivere di vita propria e di entrare a fare parte di quei circuiti a carattere nazionale.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook