Domenica, 25 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Alla ricercatrice dell'Università di Reggio Emilia Paone il premio “Junior alla ricerca”
IL RICONOSCIMENTO

Alla ricercatrice dell'Università di Reggio Emilia Paone il premio “Junior alla ricerca”

La Mediterranea brilla nella chimica. La cerimonia di consegna si terrà a Riccione il prossimo 11 settembre
ricercatrice Università Mediterranea di Reggio Calabria, Reggio, Cultura
Emilia Paone

Emilia Paone, neo ricercatrice CHIM/03 del Dipartimento Diceam dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, si è aggiudicata il premio “Junior alla ricerca 2022”. Il premio, assegnato annualmente dal Gruppo Interdivisionale di Catalisi della Società Chimica Italiana, è attribuito a un giovane under 35 operante nei centri di ricerca sia accademici che industriali, che si è distinto per le sue attività di ricerca su temi cardine della catalisi. La cerimonia di premiazione avverrà l’11 settembre a Riccione, durante la giornata inaugurale del XXII Congresso Nazionale.
«Sono molto orgogliosa di aver ricevuto il premio “Junior alla Ricerca 2022” che dedico al Prof. Rosario Pietropaolo, prematuramente scomparso lo scorso luglio, che è per me un modello di integrità, rettitudine, dedizione al lavoro e continua fonte di ispirazione scientifica e culturale. Sono riconoscente a lui e a tutti i docenti, ricercatori, dottorandi, tecnici e studenti per avermi sempre supportato in questi anni permettendomi di fare ricerca all’avanguardia nel campo della catalisi e della chimica verde. Un doveroso ringraziamento va anche a tutti i nostri collaboratori accademici e partner aziendali» commenta Emilia Paone.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook