Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
ISTRUZIONE

Reggio, via al Salone dell'orientamento per aiutare i giovani a costruire il loro futuro

Il conto alla rovescia è iniziato: domani aprirà ufficialmente la 13. edizione del Salone dell'Orientamento. A Palazzo Campanella è tempo di ultimi ritocchi per dare il via alla rassegna che vede protagonisti gli studenti ed i giovani in cerca di lavoro. Tre giorni di seminari per orientare i giovani e discutere del loro futuro con le imprese e le università, ben 45 workshop dove si affronteranno tante tematiche anche sociali e molto attuali. Ci sarà pure l’Anpal con dei seminari e una conferenza il 22.

Nel pensare a questo Salone (frutto del lavoro di un network territoriale animato da Regione Calabria, Città Metropolitana, Comune di Reggio, Università Mediterranea, azienda speciale Informa-Camera di Commercio, Ufficio scolastico regionale, Fincalabra e il coordinamento della Cisme) si è voluto cercare di dare risposte concrete ai giovani.

Un'ampia offerta che nasce dalla volontà di mettere al centro la persona e favorire il dialogo. Il Salone dell'Orientamento 2018 sarà all’insegna dello slogan “Non perderti in un laboratorio di idee... Orientanti” è infatti, il vincitore del Contest lanciato per le scuole, vinto da alcuni studenti dell'istituto alberghiero di Villa San Giovanni che saranno premiati durante la manifestazione. Quest'anno, per la prima volta, c’è anche il Salone scuole medie Under 14.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook