Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
LAVORO

La vertenza del porto di Gioia Tauro, domani arriva il ministro Toninelli

di
porto gioia tauro, vertenza porto gioia tauro, Danilo Toninelli, Reggio, Calabria, Economia
Danilo Toninelli

Al capezzale del porto di Gioia Tauro arriva il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli. La visita è in programma domani alle 9.15 nella sede dell’Autorità portuale, guidata dal commissario Andrea Agostinelli.

Un appuntamento importante che cade in un momento delicato. Le richieste dei lavoratori sono ben chiare: garantire tutti i posti di lavoro al momento in forza a Mct e alle ditte esterne; mantenere i reintegrati dalla messa in mobilità di agosto 2017 e oggi vincitori di ricorso in primo grado; chiedere la sospensione dell’inibitoria dell'1 marzo presentata in appello da Mct (che in caso di accettazione porterebbe 300 famiglie sulla strada senza lavoro e senza salario, in attesa di sentenza).

«Trecento famiglie, circa mille persone – si evidenzia – bloccherebbero il porto fino alla chiusura completa. Per tale motivo il governo, le maestranze, i terminalisti e la magistratura devono prendere atto di quanto potrebbe accadere in caso di sospensione delle sentenze o, meglio, di accettazione delle inibitorie».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook