Domenica, 20 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
TRASPORTI

Car sharing, a Reggio il servizio si ferma e poi riparte con Atam

Un pit-stop per migliorare il servizio. La città Metropolitana di Reggio affida ad Atam il car sharing attraverso una convenzione sperimentale per sei mesi in cui provare a scommettere su un sistema che fino ad oggi non è mai davvero decollato. Attraverso una convenzione l'ente ha affidato all'esperienza della società di trasporto metropolitano la rimodulazione del servizio.

Sono già state consegnate ventuno delle trenta vetture di cui la flotta dispone. Il servizio verrà sospeso per un mese e riprenderà il primo di luglio.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook