Martedì, 19 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
6-8 NOVEMBRE

Rifiuti a Reggio, sciopero di 48 ore dei lavoratori dell'Avr

di
avr reggio, rifiuti, sciopero, Reggio, Calabria, Economia
Una delle tante manifestazioni dei lavoratori Avr

Si inasprisce la vertenza Avr. I circa 400 lavoratori di Avr impegnati nei servizi di igiene del territorio reggino sono pronti a incrociare di nuovo le braccia. Questa volta di 48 ore.

Un nuovo sciopero, il quarto dall'inizio dell'anno proclamato in maniera unitaria dal fronte sindacale a distanza di una settimana dall'ultima protesta, quella che ha portato al blocco del servizio giovedì scorso.

Dal sei all'otto novembre le maestranze impegnate nei comuni di Reggio, Cardeto, Villa San Giovanni, Campo Calabro, Fiumara, Calanna, Laganadi, Sant'Alessio in Aspromonte, Santo Stefano in Aspromonte, San Roberto, Scilla, Taurianova sciopereranno di nuovo.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Reggio della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook