Martedì, 07 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Reggio, Hitachi ferma la produzione e chiude gli stabilimenti
CORONAVIRUS

Reggio, Hitachi ferma la produzione e chiude gli stabilimenti

Hitachi chiude gli stabilimenti. Una scelta maturata nonostante fossero state adottate già una serie di provvedimenti improntati alla sicurezza. Una scelta motivata e argomentata in un documento interno dell'Azienda rivolto alle maestranze.

Non solo si adottano le misure necessarie per “traghettare” questa fase di emergenza e incertezza: «L'Unità di crisi aziendale è già al lavoro per assicurare in breve tempo l'applicazione di tutte le ulteriori condizioni di sicurezza previste dal Protocollo, al fine di consentire la ripresa delle attività. Nel frattempo, e fino a nuova comunicazione, gli accessi ai nostri siti restano preclusi a tutti i dipendenti». Un provvedimento adottato dalla multinazionale che trova l'apprezzamento del primo cittadino reggino: «Rivolgo il mio plauso ai vertici di Hitachi Rail Italia per la decisione di interrompere la produzione presso lo stabilimento di Reggio Calabria, tutelando la salute degli operatori in questo momento di difficoltà che stiamo attraversando a causa dell'emergenza coronavirus.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook