Lunedì, 01 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Duemila richieste di buoni spesa a Reggio, il Comune: "Erogarli al più presto"
CRISI ECONOMICA

Duemila richieste di buoni spesa a Reggio, il Comune: "Erogarli al più presto"

di

Sono circa 2200 le richieste arrivate al Comune di Reggio per accedere alle misure di sostegno per le famiglie che vivono nell'emergenza un momento di difficoltà. La macchina burocratica, assicura il sindaco Giuseppe Falcomatà, lavora senza sosta per arrivare nel più breve tempo possibile ad arrivare a risultati concreti. «Ci è stato segnalato che ci sono difficoltà per l'invio delle domande perché la posta del Comune è piena, ma basta ritentare. Nei criteri di assegnazione della misura non c'è quello cronologico, ma quello dei parametri indicati. Gli uffici del settore non si stanno risparmiando, anche domenica hanno continuato la lavorare per erogare al più presto i buoni».

L'avviso, pubblicato il primo di aprile rimane aperto all'acquisizione delle richieste, per almeno un mese, e comunque fino a conclusione del periodo di emergenza Covid19 e consente alle famiglie in difficoltà di reperire i beni di prima necessità: i prodotti alimentari, per l'igiene personale, della casa nonché i prodotti farmaceutici e parafarmaceutici.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Reggio

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook