Mercoledì, 28 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Musica

Home Cultura Musica Cinquefrondi, Domenico Panetta a Sanremo Rock con il brano “Apri le ali del cuore”
TALENTO MUSICALE

Cinquefrondi, Domenico Panetta a Sanremo Rock con il brano “Apri le ali del cuore”

di
Il cantautore originario di Cinquefrondi alle finali regionali
cinquefrondi, musica, Sanremo Rock, Domenico Panetta, Reggio, Musica
Domenico Panetta

I sogni si avverano quando meno te lo aspetti: il pop-rock del trentenne cantautore Domenico Panetta, originario di Cinquefrondi, alle finali regionali di “Sanremo Rock & Trend”, costola del più famoso festival della canzone italiana. Domenico Panetta gareggerà con il suo inedito Apri le ali del cuore, un brano scritto dallo stesso cantautore originario di Cinquefrondi.

Apprezzato dalla direzione artistica e casting di Sanremo Rock, il giovane musicista è stato ammesso direttamente tra gli 8 finalisti di girone, alle finali regionali (denominate Live tour Sanremo Rock).

«Ho partecipato alla 34. edizione della nota kermesse musicale inviando via mail il mio brano inedito Apri le ali del cuore, uscito lo scorso anno e dedicato al mio migliore amico morto prematuramente – afferma il cantautore –. Non è una canzone triste, anzi dà energia e positività a chi la ascolta. È una carezza al cuore ma anche uno sprone a chi sta soffrendo ad andare avanti e a non arrendersi. Quando ho visto l’email della produzione pensavo fosse uno scherzo, e invece parteciperò in primavera-estate alle finali regionali e spero di arrivare a settembre a quelle nazionali».

Il talento e la forza narrativa di Domenico Panetta sono stati apprezzati in passato anche dai giudici dei talent “Amici” e “X Factor” e dal gruppo Le Vibrazioni con il quale si è esibito due anni fa a Reggio Calabria, aprendo il concerto della band. Negli anni, il giovane vocal coach, cantautore e musicista è riuscito a dimostrare che se studi e ti impegni i sogni si possono avverare anche se abiti in Calabria.

«Ho perso il papà quando avevo sei anni, è stato un dolore molto forte da sopportare ma ho avuto accanto una mamma straordinaria che ha sempre sostenuto tutte le mie scelte – ci racconta Domenico –. Ci siamo trasferiti a Milano dove ho vissuto per tredici anni, ma Reggio Calabria è la mia casa e sono ritornato per proseguire da qui la mia passione».

Sanremo Rock può essere per lui la grande occasione: «Rappresenta un momento di incontro musicale, di confronto, di sana competizione ma è soprattutto un’occasione che consente ai giovani e non solo, di esprimere le proprie capacità. Io vivo di musica, e insieme al mio compagno Marco ho creato un’agenzia di eventi e un piccolo studio di registrazione per dare forma ai sogni».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook