Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
"CON IL SUD"

Polistena, Gratteri: "Investire di più nell’Agenzia nazionale dei beni sequestrati e confiscati"

beni confiscati alla mafia, nicola gratteri, Reggio, Calabria, Politica
Nicola Gratteri, procuratore della Repubblica di Catanzaro

"La confisca è uno strumento formidabile di lotta alla criminalità organizzata, ma bisogna investire di più nell’Agenzia nazionale dei beni sequestrati e confiscati. Un minuto dopo il sequestro, devono intervenire quelle associazioni che si impegnano e creano alternative e riempiono il vuoto". Lo ha detto il procuratore della Repubblica di Catanzaro, Nicola Gratteri, intervenendo a Polistena nel corso della manifestazione "Con il Sud, prima e dopo", promossa dalla fondazione "Con il Sud".

"Non si può tenere congelato per anni un bene confiscato - ha aggiunto Gratteri - in attesa di una sentenza. Bisogna renderlo fruibile il prima possibile".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook