Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
REGGIO CALABRIA

Il Centro tartarughe di Brancaleone è a rischio "sfratto"

di

Il Centro tartarughe di Brancaleone dovrà cercare una nuova "casa". La notizia arriva con una lettera della commissione straordinaria che governa il comune indirizzata all’associazione Blu Conservancy (che gestisce il Centro), e per conoscenza alla Ferservizi, che già dall’oggetto non lascia spazio a dubbi “richiesta sgombero dei locali”.

La vicenda nasce dal diniego di Rfi spa a rilasciare il nulla osta al rinnovo del contratto di comodato, per l’uso dei locali della stazione ferroviaria.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook