Domenica, 25 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
STRATEGIE

Comune di Melito, rottura tra consiglieri e sindaco: in aula solo l'opposizione

di
comune di melito, consiglio comunale, opposizione, daniela demtrio, domenico scambia, giuseppe meduri, nina iaria, Reggio, Calabria, Politica
Comune di Melito di Portosalvo

Tre consiglieri solamente presenti in aula e tutti rappresentanti della minoranza. È finita già con l’appello la seduta di Consiglio comunale in programma nel primo pomeriggio di ieri. La mancanza del numero legale ha indotto la vicepresidente Daniela Demetrio (anche la presidente Fabiana Cuzzupoli, sia pure giustificata, era tra gli assenti) a dichiarare deserta la seduta per mancanza di numero legale.

Assenti giustificati anche Ninetto Meduri, Natale Praticò e Carmelo Minniti. Seduti sui loro scranni c’erano solo Nina Iaria (Una città da #cambiare) e Domenico Scambia (“Melito cambia”, lo stesso gruppo della vicepresidente che, per l’occasione, ha occupato il posto riservato alla presidenza). Attorno a loro il deserto.

Sul perché la risicata maggioranza a guida Giuseppe Meduri abbia deciso in blocco di non presentarsi non sono state fornite spiegazioni di sorta. Nessuno, infatti, ha inteso spiegare a cosa sia legata la scelta di mandare a vuoto la riunione consiliare. Di sicuro i numeri su cui l’amministrazione comunale si regge sono oramai ridotti al lumicino, tra dissidenti, mal di pancia, problemi di carattere personale e quant’altro. Addirittura il gruppo “Melito nel cuore” si è letteralmente liquefatto.

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Reggio in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook