Lunedì, 19 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
IN BALLO 16 MILIONI DI EURO

Rifiuti, è guerra tra il Comune di Reggio e la Regione

di
reggio, rifiuti, scontro regione, Reggio, Calabria, Politica
Il Comune di Reggio Calabria

Nel piatto “ballano” 16 milioni di euro. A contenderselo ci sono il Comune (debitore, che vorrebbe uno sconto) e la Regione (creditore, che vuole tutto e subito).

La “partita” che si sta giocando tra Comune e Regione apparentemente è sui rifiuti – un debito pregresso di Palazzo San Giorgio maturato negli anni 2014-2016 che la Regione si è decisa a riscuotere – tuttavia il campo di battaglia è molto più ampio: in ballo ci sono anche rapporti istituzionali e politici, che si stagliano sullo sfondo della profonda crisi che attanaglia il PD calabrese.

Una volta ricevuta la “pec” da parte della Regione a firma del vicepresidente Francesco Russo, a Palazzo San Giorgio è scattato il panico. L’assessore comunale al Bilancio Irene Calabrò l’ha definita come «il classico fulmine a ciel sereno». E dopo avere consultato i suoi uffici ha spiegato anche il motivo della sua sorpresa: «Più che un commissario, noi dalla Regione aspettavamo una risposta a una nostra precisa richiesta – afferma l’assessore Calabrò – che avevamo inoltrato alla Regione lo scorso 19 settembre».

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Reggio in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook