Giovedì, 21 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
AMMINISTRATIVE

D'agostino rompe gli indugi: è lui il sesto candidato a sindaco di Gioia Tauro

di
candidati sindaco, comune gioia tauro, elezioni, Raffaele D'Agostino, Reggio, Calabria, Politica
Iniziata la corsa a Palazzo Sant'Ippolito

Ufficializza la sua discesa in campo l'ex consigliere provinciale Raffaele D'Agostino, sesto candidato a sindaco, in ordine di tempo, a sciogliere le riserve dopo Alessio, Zagarella, Nardi, Fusaro e Cangemi.

Supportato da due liste (ma non è esclusa una terza) che si collocano in una piattaforma di centrodestra: «Sto dialogando con i rappresentanti locali e provinciali, ove non ci sia un referente di partito su Gioia, di Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia e Udc», ha spiegato D'Agostino. In sala, presso la sede di via Roma, si sono visti, tra gli altri, il coordinatore gioiese del partito di Salvini, Nicola Pulimeni; i segretari del Cdu, Massimo Cananzi e dell'Udc, Angelo Guerrisi; l'ex consigliere comunale Michele Filandro; l'ex sindaco di Taurianova, Roy Biasi; il preside dell'Istituto “Severi”, Pino Gelardi.

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Reggio in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X