Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
L'INTERVISTA

Il voto per Bruxelles incorona Reggio roccaforte del Pd

di
pd, reggio, risultati europee, Giuseppe Falcomatà, Reggio, Calabria, Politica
Giuseppe Falcomatà

Andare a letto con qualche dubbio e risvegliarsi la mattina dopo con la certezza che il Pd non solo tiene in città ma addirittura è il primo partito. Una bella iniezione di fiducia per il sindaco di Reggio Giuseppe Falcomatà, che, ieri mattina, si è riscoperto a Palazzo San Giorgio più saldo che mai. «Siamo l'unico comune capoluogo in cui il Pd vince e l'unica provincia dove, pur arrivando secondi, siamo attaccati alla Lega», commenta il primo cittadino.

Il dato ottenuto in città è stato il migliore ottenuto dal Pd al Sud, segno che a Reggio, nonostante il partito democratico sia commissariato da anni, qualcosa di buono è stato seminato anche al di là dello steccato dello stesso Pd.

Falcomatà guarda i risultati e annuisce: «Spero davvero che adesso Roma guardi con interesse alla formula del Pd reggino, che è inclusivo, aperto al civismo e al dialogo con tante associazioni e con forti tensioni ambientaliste. Adesso, una cosa è importante: che si faccia al più presto il congresso cittadino e quello metropolitano. Solo così possiamo consolidare e fare crescere questo risultato».

Per saperne di più leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – Reggio in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook