Giovedì, 16 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Viaggi, bollette e ristoranti in conto alla Regione Calabria: stangato anche l'ex gruppo di IdV
CORTE DEI CONTI

Viaggi, bollette e ristoranti in conto alla Regione Calabria: stangato anche l'ex gruppo di IdV

di

Giuseppe Giordano, Emilio De Masi e Domenico Talarico, sono stati condannati dalla Corte dei Conti a risarcire la Regione Calabria. Ai tre è stato contestato il danno erariale per la ormai nota vicenda dei rimborsi. I tre facevano parte del gruppo Italia dei Valori dal 2010 al 2012.

A giudizio della Procura "sarebbe emersa l'incongruenza delle spese con le finalità istituzionali per cui era previsto il rimborso, con conseguente insorgenza di un obbligo risarcitorio". Spese per viaggi, utenze per elettricità, ristoranti e acquisto di poltrone. C'era di tutto nella contestazione delle spese "allegre" del gruppo con i fondi del Consiglio regionale da parte della procura della Corte dei Conti.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Calabria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook