Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Divulgatori agricoli assunti in Regione Calabria, la Consulta: stabilizzazione illegittima
LA SENTENZA

Divulgatori agricoli assunti in Regione Calabria, la Consulta: stabilizzazione illegittima

di
Reggio, Calabria, Politica

È illegittima la legge calabrese che ha stabilizzato i divulgatori agricoli. Lo ha stabilito la Corte costituzionale con una recente sentenza che boccia senza appello la norma - inserita nella manovra finanziaria regionale del 2017 - che consentiva al personale proveniente dalle disciolte associazioni di divulgazione agricola, già in servizio con rapporto di lavoro a tempo indeterminato con la Regione, di rimanere collocato nei ruoli dell'ente alle medesime condizioni sussistenti al momento del subentro.

Insomma, veniva concesso l'accesso ai ruoli della pubblica amministrazione senza il superamento di un concorso.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Reggio

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook