Martedì, 14 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Calabria Verde, scoppia il caso degli incarichi dirigenziali
CATANZARO

Calabria Verde, scoppia il caso degli incarichi dirigenziali

calabria verde, Aloisio Mariggiò, Reggio, Calabria, Politica
Il commissario Aloisio Mariggiò

Scoppia il caso degli incarichi dirigenziali a Calabria Verde. A sganciare la “bomba” è la Regione, che impallina il proprio ente strumentale delegato agli interventi sul territorio nel campo della forestazione e della difesa del suolo.

Nel mirino finisce una raffica di nomine firmate dal commissario Aloisio Mariggiò, l'ex generale dei carabinieri messo dall'ex Giunta Oliverio a capo della più grande azienda pubblica della Calabria dopo uno scandalo giudiziario con tanto di arresti eccellenti e adesso in scadenza di mandato.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Calabria. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook