Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica La Lega ricorda gli accordi romani: "Spetta a noi il candidato a Reggio"
ELEZIONI

La Lega ricorda gli accordi romani: "Spetta a noi il candidato a Reggio"

di

La scelta sarebbe stata presa da giorni: il candidato a sindaco indicato dalla Lega sarà Antonino Minicuci. Ma prima di annunciarlo il Carroccio vuole compiere alcuni passaggi politici e soprattutto evitare minacciati strappi da parte di alcune componenti della coalizione, a partire da Forza Italia.

Ecco allora il senso dell'intervento di ieri della consigliera regionale Tilde Minasi, che rivendica il valore degli accordi romani ma al tempo stesso si appella alla massima unità «nell'interesse di Reggio».«Ritengo molto validi e degni della massima stima - sottolinea Minasi - coloro che si stanno proponendo, con coraggio e determinazione, sulla base delle loro competenze politiche e professionali, per far ripartire una città mortificata: tutti rientrano nella rosa al vaglio del segretario nazionale della Lega Matteo Salvini, dal quale, è importante lo ricordino tutti, dipende l'opzione finale insieme agli altri leader nazionali».

L'articolo completo nell'edizione odierna della Calabria della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook