Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Incendi e abbandono di rifiuti, per Melito è una "calda estate"
REGGIO CALABRIA

Incendi e abbandono di rifiuti, per Melito è una "calda estate"

di

A Melito sarà un'estate da ricordare anche e soprattutto per i disagi provocati da due pesantissime emergenze. Incendi e rifiuti hanno reso, ma purtroppo stanno ancora continuando a farlo, difficile la vita a buona parte della popolazione residente nell'Area Grecanica, compresi i pochi turisti arrivati per trascorrere le loro ferie in posti attualmente decisamente poco accoglienti.

Con gli abitati assediati da montagne di spazzatura maleodorante, cui si aggiungono i rischi per il proliferare di insetti e topi, nonché quelli per gli scoli di percolato direttamente sulle pubbliche vie, c'è stato poco da stare allegri. In alcuni casi la raccolta è in ritardo di un paio di mesi. Tempi incredibilmente dilatati per l'effettuazione di un servizio di primaria importanza.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook