Martedì, 30 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Zingaretti a Reggio per Falcomatà: "Siamo qua per vincere, orgoglioso di avere liste ovunque"
COMUNALI

Zingaretti a Reggio per Falcomatà: "Siamo qua per vincere, orgoglioso di avere liste ovunque"

Giuseppe Falcomatà, Nicola Zingaretti, Reggio, Calabria, Politica
Zingaretti e Falcomatà durante il comizio di Reggio (foto Morabito)

"Sono orgoglioso che il Pd sia l’unico partito della coalizione che si presenta ovunque, dalla Val d’Aosta alla Sicilia, con alleanze e candidature, le uniche competitive per vincere". A dirlo il segretario del Pd Nicola Zingaretti, oggi a Reggio Calabria per una manifestazione a sostegno della candidatura a sindaco di Giuseppe Falcomatà.

"Perché quando si fa politica - ha aggiunto il nome uno dei Del - è giusto testimoniare i valori, ma quando ci sono le elezioni bisogna farli vincere quei valori. Noi corriamo per vincere e faccio un appello a tutta la base e ai cittadine, alle cittadine, le donne, agli uomini, ai giovani che non vogliono che torni Salvini, che non vogliono che torni la Meloni, di unirsi intorno a queste candidature, che qui a Reggio Calabria sono rappresentate da Giuseppe Falcomatà, e per le Regioni sono rappresentate dagli unici candidati che combattono per vincere. Chi non combatte per vincere si illude che non può perdere ma sicuramente non può vincere".

Zingaretti a Reggio ha affrontato anche i temi nazionali: "Io sono molto contento della Direzione Nazionale del Partito Democratico di ieri. Siamo un partito politico, pluralista. C'è stato un confronto democratico anche tra idee diverse, ma in uno spirito unitario. Questa è una conquista per l'Italia, la democrazia italiana. Perché abbiamo dimostrato che si può discutere e al tempo stesso rispettarsi è offrire all'Italia un buon modo di rappresentare delle idee. Come si dovrebbe fare. Noi non abbiamo padroni o padrini. Noi discutiamo. Poi si decide. Credo che il Si apra l'opportunità al cambiamento e alle riforme, mentre il No nega la possibilità che le riforme si possano fare. Certo che è difficile, che è dura, ma è l'unico modo per farlo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook