Giovedì, 16 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Reggio, tre nuovi dirigenti in servizio al Comune
SETTORI NEVRALGICI

Reggio, tre nuovi dirigenti in servizio al Comune

Gli auguri di buon lavoro del sindaco Falcomatà ai nuovi incaricati: «Efficientare la macchina burocratica valorizzando le migliori professionalità»
comune reggio calabria, nuovi dirigenti, Demetrio Beatino, Domenico Richichi, Giuseppe Falcomatà, Valentina Guglielmo, Reggio, Politica
Comune di Reggio Calabria

Il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, ha reso noto che a partire dal 30 di dicembre 2020 sono in servizio al Comune di Reggio Calabria tre nuovi dirigenti. Si tratta dell'ingegnere Domenico Richichi, che guiderà il settore Ambiente e dell'architetto Demetrio Beatino, che guiderà il settore Grandi Opere, Programmazione lavori pubblici e Risorse comunitarie. Due figure individuate a seguito di una procedura selettiva basata sulle caratteristiche curriculari, alle quali si aggiungerà la dottoressa Valentina Guglielmo, assunta a seguito di scorrimento di graduatoria del personale proveniente da altro Ente Locale, per l'area amministrativo-contabile. Tre professionalità altamente qualificate che andranno a ricostituire i cardini di alcuni settori strategici dell'Amministrazione comunale.

Gli auguri di Falcomatà

Nel firmare i decreti dei nuovi incarichi il sindaco Giuseppe Falcomatà ha rivolto ai nuovi Dirigenti i migliori auguri di buon lavoro. «Le tre figure individuate rispondono pienamente all'esigenza di rinforzare la macchina burocratica dell'Ente - ha spiegato il sindaco - mettendo a disposizione dei procedimenti amministrativi professionalità capaci, dinamiche e dotate di un proficuo bagaglio di esperienza. Negli anni la dotazione organica del Comune si è purtroppo molto impoverita in termini quantitativi - ha aggiunto il primo Cittadino - principalmente per l'impossibilità di sostituire, attraverso nuove assunzioni, i dipendenti che sono andati in pensione. Questo ha provocato una serie di difficoltà che nei fatti determinano una generale lentezza dei procedimenti amministrativi. In quest'ottica abbiamo lavorato in questi anni per fare in modo che alcuni settori nevralgici della pubblica amministrazione, fino ad oggi guidati ad interim, fossero coordinati da figure capaci e meritevoli. Ed allo stesso tempo, con l'obiettivo di ampliare in quantità e qualità le professionalità disponibili, di arrivare all'apertura di concorsi pubblici per l'assunzione di nuovo personale, al fine di implementare la macchina amministrativa di figure giovani e dinamiche, capaci di dare seguito alla sfida di una maggiore efficacia ed efficienza dell'amministrazione comunale reggina».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook