Sabato, 15 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Mobilità sostenibile, scontro Comune di Reggio-Regione
INFRASTRUTTURE

Mobilità sostenibile, scontro Comune di Reggio-Regione

di
Decisa la revoca del finanziamento di cento milioni di euro per progetti strategici infrastrutturali
Reggio, Politica
Una veduta aerea dell’ingresso di Reggio dall’autostrada con il porto sullo sfondo

Ancora il decreto di revoca non c’è. È quello l’unico atto ufficiale ma la lettera che gela le speranze del Comune di cambiare il volto della città con 100 milioni di euro destinati al progetto della “mobilità sostenibile” (Mms) è arrivata nei giorni scorsi a Palazzo San Giorgio. Secondo i tecnici della Regione il nuovo cronoprogramma è sostanzialmente irrealizzabile visto che è passato troppo tempo dal finanziamento. Una lettera che provoca molti malumori e la maggioranza ha replicato alla Regione così: «È certamente singolare la vicenda relativa al paventato definanziamento dell'opera MMS da parte della Regione nei confronti della Città relativamente al nuovo sistema di mobilità sostenibile ora messo a rischio dall'ipotesi della revoca dei fondi».
«Scelta incomprensibile» Da Palazzo San Giorgio è partita una lettera durissima verso la Cittadella: «È una scelta francamente incomprensibile ed assolutamente ingiustificata, alla quale il Comune di Reggio Calabria si opporrà, se necessario, anche in sede giurisdizionale, considerando la lunga serie di circostanze e risultanze tecniche illustrate e sottoposte dal nostro Comune nei confronti della Regione in riscontro alle comunicazioni ricevute».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook