Giovedì, 05 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Reggio, "ora è doveroso riunire il Consiglio sul caso brogli"
L'INTERVENTO

Reggio, "ora è doveroso riunire il Consiglio sul caso brogli"

Il comitato torna alla carica dopo la pronuncia del Tribunale amministrativo
reggiononsibroglia, Reggio, Politica
Il comitato “Reggio non si broglia” ha fatto la sua prima manifestazione in piazza Camagna e non si è più fermato

«Abbiamo atteso qualche giorno prima di esprimerci sulla sentenza del Tar in merito ai brogli elettorali, non di certo perché abbiamo subito il colpo, come qualcuno sta frettolosamente e interessatamente maliziando, ma soltanto perché bisogna dare la giusta importanza alle cose, senza scadere nelle banali affermazioni del chi avrebbe ragione e chi torto». Questo quanto scrive il comitato “Reggiononsibroglia” dopo la pronuncia del Tar. «Abbiamo nel contempo atteso le reazioni di quella politica che oggi continua ad amministrare abusivamente la nostra Reggio! D’altronde, a ben vedere, tempo per continuare a parlare dei brogli, ancora ne abbiamo e anche in abbondanza, visto che l’autorità giudiziaria sta continuando il suo lavoro, confermando il divieto di dimora per i soggetti incriminati, benché Falcomatà&Company esultino in maniera smodata per cercare di capitalizzare politicamente la sentenza del Tar».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook