Venerdì, 24 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica “Uniti per Polistena” va al Tar contro l’esclusione della lista
ELEZIONI

“Uniti per Polistena” va al Tar contro l’esclusione della lista

di
Cassata dalla commissione elettorale per irregolarità nella documentazione
elezioni comunali, polistena, ricorso tar, Salvatore De Pasquale, Reggio, Politica
Comune di Polistena

Per le amministrative del 3 e 4 ottobre “Uniti per Polistena” non demorde. Ieri, infatti, la lista con candidato a sindaco Salvatore De Pasquale, ricusata dalla Commissione elettorale per una serie di vizi d’irregolarità riscontrati nella documentazione prodotta, ha diffuso una breve nota: «Volevamo comunicare a tutti i nostri concittadini che abbiamo presentato ufficialmente ricorso al Tar contro la nostra esclusione dalla competizione elettorale. Lo dovevamo fare per tutte le donne e gli uomini di Polistena che hanno creduto in noi e hanno apprezzato il nostro impegno e il nostro operato in questi anni. Noi ci siamo stati prima, ci saremo adesso e anche in futuro, qualsiasi sia la decisione che il Tar prenderà». Intanto, sempre ieri sui muri della città, a firma del commissario straordinario Umberto Campini, è stato affisso il manifesto ufficiale delle elezioni amministrative con la composizione delle tre liste in secondo l’ordine del sorteggio: lista numero 1 “La grande Polis”, numero 2 “Polistena Futura” e numero 3 “Rialzati Polistena”.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook