Venerdì, 28 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Comune di Reggio, fibrillazioni nella maggioranza. Domani un vertice
MUGUGNI

Comune di Reggio, fibrillazioni nella maggioranza. Domani un vertice

di
Il primo cittadino facente funzioni parteciperà a una riunione con i capogruppo per la distribuzione delle deleghe fuori giunta
Reggio, Politica
La sede del Comune di Reggio Calabria

Domani si terrà una riunione dei capogruppo di maggioranza al Comune. Il motivo è legato alla distribuzione delle deleghe fuori giunta ai consiglieri che era stata data per imminente dal sindaco facente funzioni, Paolo Brunetti, e che invece sta ritardando parecchio. Molti attendono notizie, soprattutto dalla stessa maggioranza di centro sinistra alla luce della nuova giunta e della riorganizzazione delle deleghe e dei posti rimasti da assegnare a chi non è stato nominato assessore. Tra le deleghe che in molti sperano di ottenere c’è quella allo sport. È un duello tra Giovanni Latella e il gruppo dei Democratici Progressisti che reclama spazi dopo essere rimasto sostanzialmente fuori dalla giunta essendo Delfino e Palmenta esterni al gruppo. Giovanni Latella è espressione di Italia Viva, movimento che a parte il sindaco ha dovuto rinunciare a un posto in giunta per far quadrare i conti. Ci sono molti mugugni nel centrosinistra a Palazzo San Giorgio dopo la presentazione della giunta. Per questo Brunetti è chiamato già, a distanza di quasi un mese dalla nomina a vice sindaco facente funzioni a dopo 15 giorni turbolenti per arrivare alla quadra per la formazione della giunta municipale, a tenere a bada consiglieri della maggioranza che sono “agitati”.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook