Mercoledì, 06 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Reggio, Versace incontra i nuovi componenti delle Rsu della Città Metropolitana
LA RIUNIONE

Reggio, Versace incontra i nuovi componenti delle Rsu della Città Metropolitana

A Palazzo Alvaro proficua riunione per l'insediamento dei nuovi eletti che rappresenteranno le istanze dei dipendenti della pubblica amministrazione

Il tema del lavoro al centro della programmazione politico-amministrativa di Palazzo Alvaro. Proficuo e cordiale l'incontro tenutosi nella sede istituzionale di Piazza Italia tra il sindaco facente funzioni Carmelo Versace ed i nuovi componenti delle Rappresentanze Sindacali Unitarie dell'Ente, eletti nelle scorse settimane.

Un incontro conoscitivo che è stato l'occasione per Versace di rivolgere i migliori auguri di buon lavoro ai nuovi rappresentanti eletti dai dipendenti della Metrocity, con una percentuale di affluenza di circa l'85%. Alla riunione hanno preso parte i nuovi Rsu eletti Elena Festa, Alberto Ierace, Mario Marino, Alessia Santoro, Paolo Zumbo e Biagio Milano per la Cisl, Domenico Fanti, Mario Fedele, Antonino Cilione, Antonino Martino e Roberto Leonini per la Cgil e Paolo Suraci per il sindacato C.S.E. Flpl Usb. Con loro presenti alla riunione il Segretario Fp Cgil Francesco Callea ed il Delegato Cisl Adolfo Romeo, insieme al segretario aziendale Cisl Felice Foti.

"Sono qui per rivolgere ad ognuno di voi un grande in bocca al lupo per il lavoro che ci sarà da svolgere nei prossimi mesi - ha dichiarato Versace parlando ai componenti delle Rsu - io credo che i sindacati possano e debbano assumere un ruolo strategico all'interno della vita amministrativa dell'Ente, interlocutori attenti della parte politica al fine di condividere percorsi e dialogare sulle scelte di programmazione, nell'ottica di quell'attività di servizio nei confronti della comunità che abbiamo l'onore di rappresentare".

"Personalmente - ha aggiunto il sindaco ff - ho lavorato in questi mesi al fine di portare avanti gli obiettivi programmatici fissati dal sindaco Giuseppe Falcomatà all'atto del suo insediamento. La Città Metropolitana è un Ente di programmazione che può assurgere un ruolo fondamentale per lo sviluppo del nostro territorio. Ed in questo quadro, chiaramente, è fondamentale la funzione che possono svolgere i lavoratori dipendenti dell'Ente, tutti coloro che quotidianamente si trovano a tramutare in atti concreti e procedimenti amministrativi gli indirizzi politici di programmazione della nostra Città Metropolitana".

"In questo senso ci tengo a ringraziare tutti i dipendenti dell'Ente, per lo spirito con il quale quotidianamente operano all'interno del contesto amministrativo, e tutti i rappresentanti aziendali per l'attività di raccordo e di interlocuzione che avete svolto e svolgerete da qui in avanti. Credo sia importante in quest'ottica calendarizzare degli incontri periodici per affrontare le varie questioni che via via si incontreranno sul cammino. Da parte dell'Amministrazione avrete la piena disponibilità e quello che chiediamo - ha concluso Versace - è semplicemente il rispetto ed uno spirito costruttivo di collaborazione reciproca, affinchè si possa camminare fianco a fianco nell'interesse dell'intera comunità metropolitana".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook