Sabato, 13 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Immigrazione e 'ndrangheta nella Pubblica amministrazione: Lamorgese a Reggio Calabria
LA RIUNIONE

Immigrazione e 'ndrangheta nella Pubblica amministrazione: Lamorgese a Reggio Calabria

di

Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, è a Reggio Calabria per presiedere una riunione del Comitato per l’Ordine e la sicurezza pubblica. Lamorgese è stata accolta dal prefetto Massimo Mariani, e, a conclusione della riunione, incontrerà i giornalisti per illustrare le iniziative del Governo, soprattutto in materia di immigrazione e prevenzione contro le infiltrazioni della 'ndrangheta nella pubblica amministrazione. Alla riunione sono presenti il procuratore della Repubblica, Giovanni Bombardieri, il questore, Bruno Megale, il comandante provinciale dei carabinieri, col. Marco Guerrini, il comandante provinciale della Guardia di Finanza, col. Maurizio Cintura, il sindaco facente funzioni, Paolo Brunetti.

La ministra dell'interno Luciana Lamorgese dopo aver partecipato al comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica ha esposto le strategie del Viminale sull'emergenza sbarchi in Calabria prevedendo per i prossimi mesi un aumento degli arrivi. Sul fronte della criminalità la ministra ha annunciato il rinforzo estivo della presenza delle forze dell'ordine.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook