Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Piano Tari, maggioranza in tilt a Reggio. Alta tensione in Consiglio
OGGI LA SEDUTA

Piano Tari, maggioranza in tilt a Reggio. Alta tensione in Consiglio

di
Al Comune è sempre più caos politico: convocazione della seduta in ritardo?

Sarà un Consiglio comunale di tensioni e polemiche quello di oggi. Sia per la denuncia di Angela Marcianò sul mancato rispetto dei termini di convocazione sia per i risvolti politici che ormai quasi con cadenza quotidiana arrivano da Palazzo San Giorgio.
Ieri la prima e la nona commissione consiliari hanno dato l’ok al piano economico finanziario sulla Tari, vale a dire il piano generale sul servizio rifiuti, oggi in discussione in Aula.
La maggioranza è riuscita ad approvarlo solo in seconda convocazione per la mancanza del numero legale e con nove voti favorevoli e un contrario, il presidente della commissione bilancio Mario Cardia e il vice Antonio Ruvolo non hanno votato perché non presenti.
Una coincidenza o un segnale politico?

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook