Lunedì, 05 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Reggio, porte girevoli a Palazzo San Giorgio: rientra Andidero
COMUNE

Reggio, porte girevoli a Palazzo San Giorgio: rientra Andidero

di
Il nuovo divieto di dimora ad Antonino Castorina fa cambiare ancora gli scranni in Consiglio
Reggio, Politica
Ersilia Andidero

Porte girevoli nel Consiglio comunale di Reggio, tra surroghe e sostituzioni gli scranni dell’aula dell’assise di Palazzo San Giorgio sono destinati nuovamente a cambiare. Al posto di Antonino Castorina, infatti, è pronta a tornare Ersilia Andidero. Per il consigliere comunale del Partito Democratico è stato, infatti, applicato di nuovo il divieto di dimora a Reggio Calabria nei suoi confronti. Lo ha deciso nella giornata di venerdì il giudice per le indagini preliminari Stefania Rachele, che ha accolto la richiesta avanzata dal procuratore della Repubblica di Reggio Giovanni Bombardieri e dal sostituto procuratore Paolo Petrolo, che hanno coordinato le indagini della Digos della Questura da cui era emerso che alle ultime elezioni comunali del settembre 2020 avrebbero votato un centinaio di anziani che in realtà non si sono mai recati al seggio. In alcuni casi si trattava di persone addirittura decedute.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook