Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Comune di Reggio, altri aumenti per tutti: nessuno getterà mai la spugna
MUNICIPIO

Comune di Reggio, altri aumenti per tutti: nessuno getterà mai la spugna

di
In un contesto politico turbolento le indennità per la funzione mettono a tacere lo scontro
Reggio, Politica
Il Comune di Reggio

Dalle dimissioni farsa dei consiglieri del centrodestra al muro di gomma della maggioranza dopo l’inchiesta sui brogli e la sospensione di molti tra consiglieri, assessori e sindaco dopo la sentenza Miramare. Al Comune si resta saldamente al proprio posto. E questo anche perché le indennità di funzione sono state elevate e il provvedimento è già operativo. Nel 2022 sono arrivate le prime risorse per gli aumenti previsti in favore degli amministratori: il Viminale ha trasferito a Palazzo San Giorgio ben 327 mila euro che sostanzialmente equivalgono alla prima tranche dei fondi inseriti nell’articolo 1, commi da 583 a 587, della legge numero 234 del 2021.
Indennità che in questo 2023 si consolideranno ulteriormente per poi diventare a regime il prossimo anno così come previsto sempre dalla legge: 100 milioni di euro per
l’anno 2022, di 150 milioni di euro per l’anno 2023 e di 220 milioni di euro annui a decorrere dall’anno 2024.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook