Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SCUOLA

Ecco la "mini maturità" per 5400 studenti di terza media a Reggio Calabria

Con la chiusura dell'anno scolastico fissata per sabato 8 giugno arrivano le vacanze lunghe per i 79.000 allievi delle scuole di ogni ordine e grado della provincia di Reggio Calabria.

L'ultima campanella sta, dunque, per suonare ma non per i quasi diecimila allievi della scuola dell'infanzia che termineranno le loro attività educative sabato 29 giugno.

Poi sarà vacanza per i più fino al 16 settembre 2019 inizio del nuovo anno scolastico, tre mesi pieni lontani da compiti, interrogazioni e libri. Non per tutti sarà così. Per i ragazzi di terza media la fine delle lezioni è sinonimo di esami di Stato. Per i quattordicenni le vere vacanze scatteranno il 30 giugno, ultimo giorno utile fissato dal ministero per gli esami di Stato.

Apriranno, dunque, la stagione degli esami i 5.400 alunni di terza della scuola secondaria di primo grado che affronteranno la loro ultima fatica, il conseguimento della cosiddetta “minimaturità”. A seguire i quasi 5.300 maturandi delle scuole secondarie superiori che inizieranno i loro esami di stato il 19 giugno.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Reggio della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook